STRAF HOTEL MILAN 2011

Press release

STRAF PRESENTA THE STREET IS IN THE HOUSE …O MEGLIO, IN HOTEL!

Carlo Sampietro infonde nuova vita al materiale di scarto proveniente dalle strade di New York in una mostra intitolata “The Street is in The House”, una innovativa concezione dell’interior design e allo stesso tempo una panoramica della vita di strada newyorkese. La produzione artistica di Carlo Sampietro attinge agli scorci e ai suoni della città di New York, così come ai 13 anni di esperienza come art director in importanti agenzie di pubblicità con  numerosi riconoscimenti internazionali.

L’artista combina nelle sue opere ironia e funzionalità: insegne luminose di vecchi taxi newyokesi sono trasformate in lampade con radio FM incorporate; segnaletiche di sbarramento della polizia diventano la base di tavoli con piani di cristallo; distributori di quotidiani newyorkesi ospitano rappresentazioni multimediali degli scenari contemporanei.

Sampietro utilizza un linguaggio tridimensionale per narrare storie sulla Grande Mela ispirate dagli oggetti che utilizza. La mostra rende labile il confine tra ciò che sta in strada e ciò che invece si trova nelle case, chiedendo all’arte di mantenere una funzionalità.

L’Artista

E’ nato sul lago di Como e ha studiato Graphic Design a Verona per poi trasferirsi a Milano nell’allora magico mondo della pubblicità. Ha ideato campagne pubblicitarie per alcuni dei più famosi brand, tra cui McDonalds, Vaseline eGordon’s Gin. I suoi lavori hanno avuto riconoscimenti internazionali come Gold EPICA Awards, Bronze Eurobest Award, Gold Art Directors, Club Italiano Award e Clio Award.

Dal 2004 vive a New York, dove, dopo aver completato la carriera in pubblicita’ come direttore creativo, si dedica alla realizzazione dei suoi progetti artistici culturali. Il primo “The StreetIs In The House” presentato al Salone Satellite lo scorso Aprile e’ stato pubblicato dal Washington Post, El Pais, Correre Della Sera, Interior Design, Elle Decor ed e’ vincitore di due premi internazionali di arte contemporanea: Celeste Prize e A Design Awards

Lo STRAF

Il legame di STRAF con l’arte è ormai noto. Oltre ad avere una sua componente intrinseca legata all’arte e al design di cui è plasmato lo spirito dello STRAF, l’hotel ospita nei suoi spazi, con cadenza non regolare, mostre di artisti emergenti ed eventi speciali legati a mostre d’arte o eventi di design sul territorio milanese.

In questa occasione STRAFhotle&bar ospitano alcune opere di Carlo Sampietro, parte del suo progetto The Street is in the House scelte anche per il tratto comune che hanno con lo STRAF di essere create da oggetti preesistenti rimaneggiati e riproposti con un nuovo uso.

Questa caratteristica è tipica del lavoro di Vincenzo De Cotiis, che, seppure con un’estetica e dei riferimenti artistici molto diversi da quelli di Carlo Sampietro, ama riportare alla vita materiali preesistenti assemblandoli in un nuovo oggetto o pezzo d’arredo.

Le opere saranno in mostra presso le aree comuni dell’hotel STRAF dal 28 novembre al 16 gennaio

WWW.THESTREETISINTHEHOUSE.COM

STRAFhotel&bar via san raffaele 3 20121 milano T. +3902805081 press@straf.it www.straf.it

 

Would you like to comment?

Leave a Reply